Disturbo Dipendente di personalità

27 Feb
by Francesca Vottero Ris, posted in Disturbi di personalità   |  Commenti disabilitati su Disturbo Dipendente di personalità

Il Disturbo Dipendente di Personalità è uno dei Disturbi di Personalità.

Le persone che soffrono di un Disturbo Dipendente della Personalità vivono costantemente nell’eccessiva necessità di essere accuditi da un’altra persona, ciò può indurre a comportamenti di sottomissione e dipendenza per il timore della separazione: questa modalità relazionale nasce fondamentalmente dalla percezione di sé come incapace di funzionare adeguatamente senza l’aiuto di altri.

Il timore di essere abbandonati può portare allo sviluppo di emozioni negative quali paura, terrore e ansia intensa che inducono la persona ad avere dei comportamenti volti ad evitare l’abbandono dell’altro, spesso queste persone fanno di tutto per rendersi indispensabili e per esaudire i desideri altrui a scapito dei propri.

I propri bisogni e desideri vengono sovente sacrificati a favore di quelli del partner o delle altre persone significative (genitori, amici, ecc.); è presente anche una difficoltà di esprimere disaccordo verso gli altri per paura di perdere il supporto o l’approvazione delle altre persone. Questo atteggiamento genera spesso vissuti di costrizione e rabbia che difficilmente vengono comunicati apertamente per timore di essere “lasciati soli”.

La percezione di sentirsi incompetenti e inadeguati rende difficile il compiere delle scelte e il prendere decisioni, senza avere consigli e rassicurazioni da parte di altre persone: queste persone hanno difficoltà ad iniziare progetti o a fare cose in autonomia per una mancanza di fiducia nelle proprie capacità, piuttosto che per difetto di motivazione ed energia.

L’assenza di una relazione significativa ed accudente porta ad un senso di vuoto e di assenza di scopi, questo stato mentale è spesso accompagnato da un umore depresso e da tristezza fino ad arrivare ad una percezione di inconsistenza della propria persona.

Questo disturbo colpisce con maggiore frequenza il sesso femminile, e soggetti con un’età media superiore ai 40 anni.

Date le caratteristiche di questo quadro clinico quindi,  possibili disturbi associati possono comprendere i Disturbi dell’Umore, Disturbi d’Ansia e Disturbi dell’Adattamento.

Inoltre il Disturbo Dipendente di Personalità spesso si associa ad altri Disturbi di Personalità, specialmente con i Disturbi Borderline, Evitante e Istrionico di Personalità.
Una malattia fisica cronica o il Disturbo di Ansia di Separazione nei bambini e nei ragazzi possono predisporre l’individuo a questo disturbo.

Dott.ssa Francesca Vottero Ris, psicologa a Torino.

Tagged ,

About Francesca Vottero Ris

Psicologa a Torino

Comments are closed.